Come chiudere tutte le sessioni di un account Gmail attivo su altri PC

In questa guida tratterò un problema, molto diffuso, che riguarda la mancata chiusura delle sessioni di un account Gmail attivo, su dispositivi non di tua proprietà, come ad esempio, un computer dell’università o dell’ufficio, a cui hai avuto accesso per la lettura di email o per scaricare documenti importanti per il tuo lavoro o per lo studio.

Gmail è uno dei servizi di posta elettronica, gratuito e molto efficiente, oltre ad essere il più diffuso e utilizzato al mondo. Tutti i telefonini Android lo utilizzano come client di posta predefinito. Può essere utilizzato su ogni dispositivo, dai computer, dai telefonini e anche dai Tablet. L’accesso può avvenire, quindi, sia da web sia tramite applicazioni progettate appositamente per sfruttare i protocolli IMAP, POP3, oppure, direttamente tramite le API di Google.

Molte volte può capitare di dover accedere, da PC, alla posta Gmail tramite il computer dell’ufficio e dimenticarci di effettuare il logout al termine. In questo caso se qualcuno avesse accesso alla postazione troverebbe Gmail connesso è avrebbe la possibilità non solo di consultare la tua posta ma anche di inviare email a tua insaputa.

In questa guida, ti spiegherò come verificare se esistono eventuali sessioni di un account Gmail attivo su altri dispositivi e disconnetterle tutte da qualunque luogo tu sia.

LEGGI ANCHE: Come tracciare una email inviata con Gmail

Capire come tracciare una email, consentirebbe al mittente di seguire, in modo intelligente, l’intero iter del messaggio di posta.

1. Come verificare tutte le sessioni di un account Gmail attivo

Il primo passaggio necessario è, innanzitutto, verificare se esistono connessioni attive di Gmail su altri dispositivi. Una volta individuate, sappi, che è possibile disconnetterle tutte con un solo colpo di clic del mouse.

L’operazione è semplicissima ed è effettuabile da chiunque attraverso un browser, per cui, accedi a Gmail con le tue credenziali, posizionati nella casella di posta in arrivo e in fondo a tutti i messaggi elencati nella pagina clicca sul link dettagli.

sessioni gmail attive

In questa finestra sono tracciati gli ultimi dieci accessi effettuati con il tuo account Gmail. Se compare il pulsante “Sign out all other Gmail web sessions” significa che ci sono delle sessioni aperte su altri dispositivi.

2. Come chiudere tutte le sessioni di un account Gmail attivo

Una volta appurato che esistono delle sessioni aperte ti conviene subito chiuderle. L’operazione è più semplice del previsto, indovina? L’unica operazione richiesta è cliccare sul pulsante “Sign out all other Gmail web sessions”.

disconnettere tutte le sessioni di un account di gmail attivo

Nel giro di qualche secondo tutte le sessioni di Gmail attive, su altri dispositivi, verranno chiuse e da questo momento in poi vi sarà possibile accedere solo se si è in possesso delle credenziali, quindi, tranne te nessuno potrai più leggere la tua posta o addirittura accedere anche ad altri servizi di Google.

disconnessione account gmail ancora attivo

3. Conclusioni

Lasciare per sbaglio un account di Gmail attivo ti espone a rischi molto alti. In tale condizione chiunque potrà accedere, non solo alla tua posta ma, anche a tutti i servizi che Google offre ai suoi iscritti. Per cui ti potrebbe capitare di notare nella cronologia di Youtube dei video che non hai mai cercato o visto. Senza considerare il fatto che un malintenzionato potrebbe avere accesso al tuo Cloud su Google Drive prelevando file e dati personali.

Cambiare la password del tuo account Gmail, in un secondo momento, non risolverebbe il problema, infatti, chi è connesso al tuo account continuerà ad esserlo fino ad una tua disconnessione.

Il consiglio è sempre quello di porre molta attenzione a chiudere sempre una sessione di lavoro, indipendentemente che si tratti del tuo account Gmail. Inoltre, come mostrato in questo breve video tutorial, controllare periodicamente la sicurezza del tuo account Google, e saperla gestire, permetterà a Google di verificare il tuo account e notificarti eventuali attività sospette.

LEGGI ANCHE: Come mettere in sicurezza il tuo account Gmail con l’autenticazione a due fattori

In questa guida scoprirai come mettere in sicurezza il tuo account Gmail sfruttando una procedura nota come autenticazione a due fattori.
Seguimi su

Antonio Lamorgese

Amministratore di rete e programmatore. Dopo anni di esperienza nel settore, ho ideato un generatore di codice PHP Scopri di più su https://www.phpcodewizard.it.

x