Inoltro automatico della posta Gmail in arrivo su un’altra email

Forse non sai che Gmail offre una funzionalità, molto apprezzata e utile, che ti permetterà di inoltrare automaticamente la posta gmail in arrivo su un altro indirizzo di posta qualsiasi. Questa funzionalità ti permetterà di convogliare automaticamente tutti i messaggi di posta ricevuti in un’unica casella di posta. Il vantaggio è enorme. Basti pensare ai tanti indirizzi email, consegnati a studenti e impiegati, i quali sono costretti ad aprire ogni giorno più caselle di posta per gestire non solo la posta in arrivo personale ma anche quella funzionale legata al proprio lavoro.

L’operazione in questione riguarda l’inoltro automatico di messaggi di posta Gmail in arrivo senza impostare filtri e, soprattutto, senza addentrarti in complesse procedure di configurazione del client. L’operazione è semplicissima è richiede pochi secondi.

1. Perché è utile avere un account Gmail

Innanzitutto se sei arrivato fin qui è perché sei già in possesso di più indirizzi di posta è stai facendo un’enorme fatica a districarti tra i vari messaggi di posta in arrivo magari gestiti anche da client differenti. Gmail, come tutti gli altri server di posta, mette a disposizione degli utenti una funzionalità di inoltro molto utile. Per fortuna, tutti gli indirizzi di posta consegnati, da tutte le istituzioni governative, ai propri dipendenti sono account Gmail. Basti pensare alle università italiane. A tutti gli studenti universitari, all’atto della loro immatricolazione, viene consegnato, oltre all’account per l’accesso alla loro pagina personale di ateneo, anche un indirizzo di posta istituzionale. Questo indirizzo di posta istituzionale è, quasi sempre, un account Gmail. Alla stessa stregua degli studenti, anche ai docenti, di istituti di ogni ordine e grado, viene consegnato un indirizzo email istituzionale Gmail.

Ora, uno studente, oltre a gestire un suo indirizzo personale di posta, è costretto ogni volta a fare la spola tra un account e l’altro per leggere la sua posta in arrivo. Senza pensare poi, a seguito di una successiva re-immatricolazione presso altro ateneo, l’aggiunta di un altro indirizzo email legato a quest’ultima immatricolazione. Insomma, la situazione può diventare davvero ingestibile.

Per fortuna la funzionalità di inoltro della posta di Gmail in arrivo ci viene in aiuto. Adesso vedrai come convogliare automaticamente l’inoltro di messaggi email su un unico indirizzo di posta. Una volta effettuato l’inoltro della posta in arrivo non dovrai più preoccuparti di accedere all’indirizzo email inoltrato, in quanto, i messaggi verranno consegnati puntualmente al nuovo indirizzo di inoltro.

Leggi anche: Come mettere in sicurezza il tuo account GMail con l’autenticazione a due fattori

2. Accedi alle impostazioni della posta Gmail in arrivo da inoltrare

Ok, siamo arrivati al dunque. Dobbiamo accedere all’account Gmail la cui posta in arrivo desideriamo inoltrare. Quindi, raggiungi la home page di Gmail e clicca sul pulsante “Accedi”.

posta gmail in arrivo

una volta indicate le credenziali di accesso, cioè, indirizzo email e successivamente la password, clicca sul pulsante “Avanti”.

inserimento credenziali gmail

Dopo l’accesso, sulla schermata di Gmail, oltre ai messaggi ricevuti, sono presenti varie opzioni di configurazione della posta. Infatti, in alto a destra è presente la classica icona, raffigurante un ingranaggio, che ti permetterà di entrare nella pagina di configurazione delle impostazioni di Gmail. A questo punto, clicca su questa icona e successivamente sulla voce “Visualizza tutte le impostazioni”.

posta gmail in arrivo

Da questo pannello ti sarà possibile impostare molte funzionalità di Gmail, tra cui, l’inoltro della posta Gmail in arrivo.

3. Accedi all’inoltro della posta Gmail in arrivo

Cliccando sul link, “Inoltro e POP/IMAP”, potrai aggiungere finalmente l’indirizzo email su cui convogliare la posta di questo account Gmail. Tengo a precisare che, quest’ultimo indirizzo email non deve essere necessariamente un indirizzo Gmail. Pertanto, puoi utilizzare un qualunque indirizzo di posta. A questo punto non ti rimane che cliccare sul pulsante “Aggiungi un indirizzo di inoltro”.

posta gmail in arrivo

4. Aggiungi l’indirizzo email di inoltro

Dopo aver cliccato sul pulsante per aggiungere un indirizzo email di inoltro, Gmail, visualizza una finestra che non lascia dubbi. Qui, ti chiede di inserire un nuovo indirizzo email per l’inoltro dei messaggi. L’indirizzo email che specificherai è l’indirizzo su cui convogliare tutti i messaggi. A questo punto ti consiglio di inserire l’indirizzo email associato al tuo smartphone Android. La comodità di ricevere la tua posta istituzionale anche sul tuo telefonino non ha prezzo. Quindi, procedi cliccando sul pulsante “Avanti”.

posta gmail in arrivo

Successivamente Gmail ti chiederà di confermare l’inoltro cliccando sul pulsante “Procedi”.

posta gmail in arrivo

All’indirizzo email di inoltro verrà inviata una email con un codice di verifica. Questo codice di verifica va indicato in una successiva schermata a completamento della fase di inoltro della posta in arrivo.

email con codice di verifica per inoltro posta gmail in arrivo

Leggi anche: Come tracciare email inviata con Gmail

5. Nuova interfaccia di Gmail

Da qualche giorno Google ha rilasciato una nuova funzionalità di Gmail. Questa nuova release riguarda importanti innovazioni circa la nuova interfaccia di Gmail, rilasciata martedì 8 febbraio 2022, per i soli utenti che hanno preso parte alla sperimentazione. Google ha progettato questa nuova interfaccia con lo scopo di migliorare e facilitare l’esperienza utente. Con la nuova interfaccia, bigG, riunisce in un’unica schermata tutto quello di cui hai bisogno per gestire al meglio la tua posta in arrivo e in uscita. Non solo, anche le conversazioni con Meet sono state integrate in Gmail, consentendo all’utente di gestirle senza dover, ogni volta, passare da una scheda all’altra.

Logicamente, questa nuova interfaccia, va attivata e abilitata. Per cui è interesse dell’utente attivarla seguendo una semplice procedura, oppure, lasciare le cose così come sono. Come ho anticipato precedentemente, l’interfaccia, una volta attivata, ti permetterà di passare velocemente dalla tua casella di posta in arrivo alle conversazioni chat, fino ai meeting, senza dover cambiare scheda o aprire una nuova finestra. Nella figura sottostante è riportata un’anteprima della nuova interfaccia di Gmail.

nuova interfaccia gmail

Tutti gli utenti che non hanno preso parte alla sperimentazione, vedranno attivata la nuova interfaccia a partire dal mese di aprile 2022. Ad ogni modo, è possibile attivare in anteprima la nuova interfaccia cliccando sul pulsante “Try Now”, oppure, “Prova Ora”, appena Google c’è lo proporrà.

prova nuova interfaccia gmail

Una volta, confermata la volontà di attivare la nuova interfaccia sarà sempre possibile disattivarla dal pannello impostazioni di Gmail. Il cambio del layout avverrà in automatico da aprile 2022 ma fino a giugno 2022 ci sarà la possibilità di tornare alla vecchia interfaccia.

Tengo a precisare che, la nuova interfaccia di Gmail, al momento è destinata esclusivamente a tutti gli account Business, Enterprise ed Education. Mentre i profili Essentials sono momentaneamente esclusi.

Amministratore di rete e sviluppatore. Dopo anni di esperienza nel settore, ho ideato un sistema di gestione dati MYSQL in PHP senza scrivere una sola riga di codice. Scopri di più....

x