Site icon Antonio Lamorgese

Sicurezza informatica e Steganografia: Nascondere file in un jpeg

La steganografia per nascondere file in un’immagine

Sicurezza informatica e steganografia: come utilizzare Steghide per nascondere file all'interno di un'immagine con la steganografia.
di Antonio Lamorgese

La steganografia è l’arte di nascondere informazioni e file all’interno di altri oggetti, come immagini, audio o video, senza che ciò sia percepibile dall’esterno. Questa tecnica è stata utilizzata per secoli per inviare messaggi segreti, poiché consente di nascondere la presenza del messaggio stesso. Oggi, la steganografia è spesso utilizzata per scopi di sicurezza informatica, come ad esempio per nascondere informazioni sensibili all’interno di file JPEG. Un altro sistema per garantire la sicurezza informatica delle tue informazioni.

Uno dei programmi più utilizzati per la steganografia è StegHide, un software open source che consente di nascondere dati all’interno di file immagine, audio e video. In questo articolo, esploreremo in dettaglio la steganografia e come utilizzare Steghide per nascondere dati all’interno di un’immagine.

1. Cos’è la steganografia

Come ti ho già anticipato, la steganografia è una tecnica di sicurezza informatica che consente di nascondere messaggi all’interno di altri oggetti, come immagini, audio o video. Questo processo si basa sulla manipolazione di dati digitali per nascondere informazioni all’interno di file esistenti senza alterare significativamente l’aspetto visivo o sonoro del file originale.

2. Sicurezza informatica e Steganografia

La steganografia funziona nascondendo dati all’interno di un file esistente, senza alterare significativamente il file originale. Ciò significa che i dati nascosti sono incorporati nella struttura del file in modo che non siano visibili all’occhio umano o alle tecniche di analisi standard.

Per nascondere i dati, la steganografia utilizza una serie di tecniche di manipolazione dei dati digitali. In generale, questi metodi sfruttano le proprietà dei file digitali, come il fatto che le immagini sono composte da pixel o che i file audio sono composti da campioni sonori, per nascondere i dati in modo che non siano visibili.

Una delle tecniche di steganografia più comuni consiste nell’inserire i dati da nascondere in un file digitale, come un’immagine, modificando i bit meno significativi. Poiché questi bit hanno un impatto minore sull’aspetto visivo dell’immagine, il file sembra identico all’originale anche se i dati sono stati inseriti.


Leggi anche: Utilizzare ChatGPT senza blocco per l’Italia con Poe AI


3. Come utilizzare StegHide per la Sicurezza Informatica

Steghide è un software di steganografia open source che consente di nascondere dati all’interno di file immagine, audio e video. Questo software utilizza una serie di tecniche di manipolazione dei dati digitali per nascondere i dati all’interno dei file in modo che siano invisibili all’occhio umano o alle tecniche di analisi standard. Segui i passaggi indicati nel prossimo paragrafo per scaricare e utilizzare Steghide.

4. Scarica e installa StegHide sul tuo computer

Prima di procedere con l’installazione, devi sapere che StegHide è disponibile solo per i sistemi operativi Windows e Linux. Il software è disponibile sotto licenza GNU (General Public License – GPL), pertanto è uno strumento open source. Per Scaricare StegHide, devi cliccare su questo link. Subito dopo decomprimi il contenuto del file scaricato, copia e incolla la cartella decompressa in “Program Files”.

Steghide file package

StegHide non è fornito di interfaccia grafica, pertanto, è un software utilizzabile esclusivamente da linea di comando. Per quanto riguarda Windows, una volta decompresso il file scaricato, StegHide è da subito utilizzabile. È importante però specificare il percorso come variabile d’ambiente Windows. Da questo momento in poi, puoi digitare il comando StegHide nella finestra del prompt dei comandi e steganografare immagini in totale sicurezza.

Steghide in system path di Windows

Per i sistemi Linux, prima di utilizzare StegHide, devi compilare i sorgenti forniti come indicato nel file README incluso. Eseguendo i comandi riportati in figura.

Come installare Steghide in Linux

5. Sicurezza informatica con StegHide: Come Nascondere dati e file

Come ti ho anticipato Steghide è un tool eseguibile da command prompt o terminale. Se esegui il comando steghide, senza alcun parametro, ti verrà mostrato a video una schermata contenente l’intero set di opzioni che il software mette a disposizione dell’utente.

Steghide help command

Ad ogni modo, una volta scelto il file immagine da utilizzare, per nascondere le tue informazioni, oppure, un intero file, non ti rimane che impartire questo comando.

steghide embed -cf nomefileimmagine.jpg -ef nomefiledanascondere.txt

Questo comando, una volta eseguito, ti chiederà di specificare una password, che verrà utilizzata successivamente per estrarre il file o i dati nascosti all’interno dell’immagine.

6. Recuperare file e dati nascosti con StegHide

Per recuperare il file nascosto, all’interno dell’immagine, utilizza il seguente comando:

steghide extract -sf nomefileimmagine.jpg  

Questo comando ti chiederà di inserire la password utilizzata per crittografare i dati all’interno dell’immagine. Terminata l’esecuzione del comando, StegHide estrarrà nuovamente il file dall’immagine. Il file nascosto con StegHide sarà nuovamente a disposizione dell’utente.


Leggi anche: Le migliori risorse online per la programmazione e lo sviluppo web


7. Conclusioni

La steganografia è una tecnica utile per nascondere informazioni all’interno di file digitali, ma non garantisce la sicurezza completa dei dati nascosti. Tuttavia, la steganografia può essere utilizzata anche per scopi legati alla sicurezza informatica, come ad esempio, per nascondere informazioni sensibili all’interno di un’immagine. StegHide è uno dei programmi più utilizzati per la steganografia e consente di nascondere dati e file in modo sicuro e affidabile all’interno di file immagine, audio e video di qualunque formato.

Come nascondere un file in un’immagine

Domande frequenti

Cos’è la steganografia e come funziona?

La steganografia è una tecnica di sicurezza informatica che consiste nell’inserire informazioni segrete all’interno di file digitali come immagini, audio o video. Questo viene fatto in modo tale che l’informazione nascosta non sia rilevabile ad occhio nudo o tramite analisi software. La steganografia funziona modificando i bit meno significativi dei pixel dell’immagine o dei campioni audio, in modo da non alterare in modo significativo l’aspetto o la qualità dell’immagine o del suono.

Quali sono i rischi della steganografia?

La steganografia può essere utilizzata per nascondere informazioni sensibili, ma può anche essere usata per scopi criminali come il traffico di droga o il terrorismo. Inoltre, l’uso della steganografia può essere utilizzato dai criminali informatici per nascondere malware all’interno di file digitali. Inoltre, l’uso della steganografia può essere considerato un reato in alcuni paesi.

Come posso proteggermi dalla steganografia?

Per proteggerti dalla steganografia, è importante utilizzare software di sicurezza informatica come antivirus e firewall, che possono aiutare a rilevare e prevenire l’accesso a file nascosti. Inoltre, è possibile utilizzare strumenti di analisi di immagini e audio per rilevare eventuali anomalie nei file digitali. Infine, è importante prestare attenzione ai file ricevuti da fonti non verificate e non aprire file sospetti o di cui non si conosce l’origine.

Exit mobile version