Come eseguire il backup di un sito Web utilizzando un plug-in di WordPress

Gestire un sito Web significa affrontare tutti i giorni una serie di sfide, sfide che i proprietari di siti web devono saper gestire e superare. Tali sfide includono: la gestione e la manutenzione di tutti gli elementi, direttamente integrati in wordpress e installati successivamente o di terze parti, che compongono un sito. Inoltre, se a queste sfide si aggiunge, una cattiva progettazione di un sito Web, un servizio di hosting inaffidabile, alte velocità di caricamento, attacchi di hacker, guasti del server e malware queste, sono tutte minacce che mettono costantemente sotto pressione il tuo sito web che potrebbe, a questo punto, non funzionare più.

La soluzione? Bene, sono i backup del tuo sito web. Questo ti darà la garanzia che il tuo sito sia sempre in esecuzione e ripristinabile in qualunque momento.

Esistono diversi modi per eseguire una copia di backup. Puoi farlo sia manualmente, utilizzando servizi web sia integrando in wordpress, dei plug-in per il backup.

Backup manuale di un sito Web

Il backup manuale di un sito Web è uno dei processi che richiede più tempo oltre ad una buona conoscenza della struttura interna di wordpress. Questo tipo di procedura Implica il backup di tutti i contenuti del sito, inclusi i file di scripting e i database più importanti, su un servizio di hosting cloud come DropBox o Google Drive. Logicamente, se possiedi più siti Web, questo processo sarà ancora più lungo, in termini di tempo, e laborioso, ma avrai sempre la garanzia che tutti i tuoi siti web saranno ripristinabili subito.

PhpCodeWizard.it | Generatore di codice PHP
Genera applicazioni PHP senza scrivere alcuna riga di codice.

Di contro, i servizi di Web, potrebbero rivelarsi inefficaci o controproducenti. Infatti, la maggior parte di questi servizi ti consentirà di mantenere un solo backup, che verrà sovrascritto ogni volta perdendo tutte le copie di backup precedentemente memorizzate. Inoltre, potrebbero esserci anche dei vincoli impostati sulla dimensione dei tuoi backup. E se si prevede di tornare indietro selezionando una versione di backup precedente, non sarà più possibile farlo.

Siccome, quasi tutti i servizi di web hosting utilizzano dei propri server per archiviare i tuoi backup, se malauguratamente, questi server non fossero disponibili per problemi tecnici, e il tuo sito Web non funziona, non potrai nemmeno accedere al tuo backup per poterlo ripristinare.

Web Hosting

Backup di un sito Web con un plug-in di WordPress

Questa opzione, cioè di utilizzare un plug-in di backup di WordPress, è senza dubbio la migliore. La maggior parte dei plugin ti dà l’opportunità di eseguire il backup del tuo sito Web WordPress con un solo clic. Tuttavia, non tutti i plugin di backup ti daranno quella sicurezza necessaria a garantirti il ripristino totale del tuo sito web. 

Scelta del miglior plugin di backup per WordPress

In rete troverai un numero enorme di plugin attualmente disponibili per questo scopo. Alcuni sono a pagamento, e altri sono prodotti free. Quale scegliere? Ecco, quindi, alcune funzionalità a cui prestare attenzione quando si decide di installare un plug-in piuttosto che un altro. I plug-in che ti consiglio sono UpDraftPlus e BlogVault, tra i pochi ad offrirti un backup completo ed affidabile del tuo sito Web, le caratteristiche di questi due Plug-in, di tutto rispetto, ti verranno di seguito spiegate. Ora dai uno sguardo a questo breve video tutorial apprezzerai immediatamente tutte le features che li caratterizzano.

Backup completo del sito Web

La prima cosa da cercare in un plugin è la sua capacità di eseguire un backup completo di un sito Web. Il tuo sito web è molto più che un insieme di script, temi e plugin di WordPress. Ha bisogno anche di un database, per funzionare, e di altri tipi di file. È necessario, quindi, eseguire il backup di tutte queste componenti correttamente e senza errori.

Un pannello di controllo senza vincoli

Potrebbe accadere, a seguito di un malfunzionamento del tuo CMS, di non poter più accedere al pannello di amministrazione del tuo sito Web tramite l’interfaccia offerta da WP-Admin. Questo significa che se non è più possibile accedere al pannello di controllo del proprio sito Web tramite le credenziali di WP-Admin, non è possibile accedere neanche alle funzionalità di backup. Quindi avere la possibilità di effettuare un backup indipendente dalla piattaforma e da wordpress, è quindi una necessità, in quanto anche se sei bloccato, ti permetterà comunque di ripristinare il tuo sito.

come ho creato un blog partendo da zero
Non sottovalutare il potenziale che è in te, leggi questo libro e scoprirai come creare un blog redditizio in pochi mesi.

Archiviazione off-site

Se salvi il backup sullo stesso server del tuo sito Web, ed il server, per qualche motivo non funziona, perderai non solo il tuo sito ma anche il tuo backup. Ecco perché ti consiglio di archiviare i backup in un luogo completamente indipendente dal server del sito Web.

Backup multipli con crittografia

Idealmente, dovresti sempre utilizzare un plug-in di backup di WordPress in grado di archiviare più backup crittografati in posizioni separate. Anche se un sistema di archiviazione non funziona o non risponde, è comunque possibile accedere a un’altra copia memorizzata altrove.

Backup incrementali

I backup incrementali aumentano la velocità di esecuzione del backup stesso è, quindi, il sistema ideale per eseguire il backup di siti di grandi dimensioni. Viene eseguito il backup dell’intero sito Web in modo sicuro, con aggiornamenti in tempo reale. Utilizzando un minor spazio di archiviazione.

Backup in tempo reale

Tutti i siti Web, compresi i siti di e-commerce con ordini che arrivano, ogni secondo, necessitano sempre di backup in tempo reale. Senza questo tipo di supporto alcuni siti potrebbero non essere in grado di garantire, dopo il ripristino del backup, tutti i collegamenti ai dati così come erano impostati prima del backup stesso.

I backup devono essere indipendenti dai server di hosting

Senza dubbio, il motivo principale per cui le organizzazioni necessitano di backup è disporre di una copia completa dei loro siti Web ogni volta che ne hanno bisogno. Se salvi il tuo backup sullo stesso server del tuo sito web, perderai sia il tuo sito che il tuo backup, nel caso in cui il server non funzioni.

Esistono due modi, quindi, per eseguire il backup di un sito Web. Il modo più comune di eseguire il backup di un sito Web dipende ancora dai server di hosting. Cioè, la maggior parte degli utenti di WordPress e dei proprietari di siti lasciano, la facoltà, ai loro provider di effettuare il backup dei dati del loro sito e della conservazione dei backup. Tuttavia, ci sono pochissimi provider che non vogliono accollarsi la responsabilità della eventuale perdita dei backup. È quindi fondamentale disporre di un backup indipendente da tali server di hosting. Un plug-in di backup è un’alternativa molto più sicura. Con un plug-in, non ti troverai nella condizione di perdere dati preziosi a meno che non li elimini di direttamente tu a mano. Un plug-in ti darà il controllo completo sui dati di backup del tuo sito e la libertà totale dal tuo hosting/provider.

Assistenza clienti

Spesso, l’assistenza clienti è il fattore che può fare la differenza nella scelta di un plug-in piuttosto che un altro. L’assistenza clienti deve essere comunque affidabile e sicura.

Esistono dei plug-in WordPress che possono offrirti una soluzione completa per il backup del tuo sito?

Senza dubbio UpDraftPlus e BlogVault sono molto più di semplici plug-in. Oltre a permetterti di effettuare i backup di cui necessiti, ti permetterà, anche, di testare il sito dopo il ripristino. Essendo wordpress un CMS che una volta installato può funzionare ininterrottamente per anni, in quanto tale, ha bisogno di plug-in che siano affidabili e duraturi nel tempo, UpDraftPlus e BlogVault possono rappresentare la scelta giusta.

Hanno, inoltre, un tasso di successo del 100% nelle funzioni di backup e ripristino di un sito, e questo è un valore aggiunto che gli sviluppatori possono avere nei loro piani free o premium ad un piccolo prezzo.

Come eseguire il backup del sito Web utilizzando i plug-in UpDraftPlus e BlogVault

Devi accedere al pannello di controllo del tuo sito wordpress. Nella dashboard alla voce Plugin troverai un’opzione “Aggiungi nuovo”. Successivamente digita nella casella di ricerca la parola chiave “blogvault” oppure “UpdraftPlus”. Una volta individuato il plugin scelto clicca su “Installa Ora” e successivamente su “Attiva”, il plug-in BlogVault o UpDraftPlus verrà aggiunto al tuo sito web. Ora hai la possibilità di gestire in autonomia i tuoi backup.

Eseguire il backup del sito Web utilizzando il plug-in WordPress UpDraftPlus e BlogVault.

Il processo di esecuzione del backup è molto semplice. Ci vuole pochissimo tempo. Nella dashboard del tuo sito web, troverai la voce UpDraftPlus o BlogVault seleziona la voce “backup” clicca sul pulsante “Esegui Backup” e scegli la modalità di avvio del tuo backup. Questo è tutto; UpDraftPlus o BlogVault avvieranno, così, l’esecuzione del backup che terminerà quando nella relativa sezione, del plug-in dedicata alle notifiche, comparirà l’esito del processo.

Installa manualmente i plug-in WordPress UpDraftPlus e BlogVault.

Se vuoi un maggior controllo sull’installazione e sulla configurazione del plugin, puoi scegliere di installarlo manualmente. Scarica prima il plug-in, in formato compresso, dal sito wordpress.com. Quindi, accedi al tuo sito web. Vai alla sezione “plug-in” e premi “Aggiungi nuovo”. Dopo aver fatto clic su “Carica plug-in” e quindi su “Installa ora”, puoi installare facilmente il plug-in BlogVault o UpDraftPlus.

Il completamento del primo backup richiederà sicuramente del tempo. Al termine, verrai informato tramite le notifiche nella dashboard.

Informazioni utili prima di partire

Oltre 400.000 proprietari di siti Web in tutto il mondo si sono affidati a UpDraftPlus e BlogVault essendo i più affidabili nel settore. Puoi scegliere anche altri plug-in di backup di WordPress a seconda delle tue esigenze specifiche. Ma non utilizzare mai un plug-in di backup che non ti dia garanzie specifiche in merito.

Data la quantità di attacchi di malware e hacker, sono necessari backup costanti e coerenti dei siti. Sicurezza e backup del sito Web vanno di pari passo. Con i piani Plus e Advanced di BlogVault o il piano Premium di UpDraftPlus avrai una sicurezza a 360 gradi per il tuo sito Web.

I backup sono fondamentali per la vita e la salute di qualsiasi sito Web, grande o piccolo che sia. Un sito Web è soggetto a una serie di rischi e, nel caso in cui accada qualcosa al tuo sito, il backup ti verrà in soccorso. L’installazione di un plug-in ti può aiutare a portare a termine il ripristino del tuo sito rendendoti la vita più semplice e salvarti da molti problemi in futuro!

Seguimi su
Latest posts by Antonio Lamorgese (see all)

Antonio Lamorgese

Amministratore di rete, programmatore ed esperto di pratiche SEO. Dopo anni di esperienza nel settore, ho ideato un generatore di codice PHP Scopri di più su https://www.phpcodewizard.it.