Collega il PC al telefono per effettuare e ricevere chiamate

E’ risaputo ormai che lo smartphone è il dispositivo più usato, da tutti, diventando di fatto un’estensione della nostra mente. Durante il giorno, specialmente quando lavoriamo al computer, siamo costretti a interrompere il nostro lavoro per rispondere a messaggi e a chiamate ricevute dal nostro telefonino.

Beh oggi ti presento un’app che collega il PC al telefono, dandoti la comodità di utilizzare il telefono direttamente dal PC.

Come ho preannunciato prima, tramite l’app, il tuo telefono sul PC di Microsoft per Android, puoi inoltrare foto, ricevere notifiche e messaggi di testo sul tuo PC con sistema operativo Windows 10.

Grazie all’aggiornamento delle sue funzionalità è stata aggiunta la possibilità di poter effettuare e ricevere chiamate direttamente sul tuo PC senza toccare, minimamente, il tuo smartphone.

Cosa sto dicendo? Sì, effettivamente le cose stanno proprio così. In parole povere, questa app è in grado di trasferire, senza problemi, tutte le chiamate in entrata e uscita da telefono al tuo PC.

Impostarla non è difficile, è un operazione effettuabile senza intoppi anche da chi ha poca dimestichezza con la tecnologia. Ad ogni modo, come quasi tutte le app, ci sono alcuni accorgimenti che devi adottare prima di passare ai fatti.

Avrai bisogno innanzitutto di un PC di qualsiasi tipo, per cui indipendentemente dal fatto che sia un desktop o un laptop, x64 o a x32, è necessario che sul PC sia installato Windows 10 con versione 1803 o successiva e qualsiasi smartphone con Android versione 7.0 o superiore.

Detto questo, se adesso non vedi l’ora di metterti all’opera per capire se questa app può esserti davvero utile, prenditi qualche minuto in modo da poterti concentrare su quelli che sono i passi necessari per aggiungere questa funzionalità al tuo PC e al tuo smartphone.

corso javascript per principianti

1. Scarica e installa l’app

Per far dialogare il tuo telefono Android con il tuo PC, e viceversa, avrai bisogno di installare l’app su entrambi i dispositivi. Quindi, prendi il tuo smartphone vai su Google Play Store cerca “Il tuo telefono sul pc”, scarica e installa l’app.

Terminata la procedura di installazione dell’app sullo smartphone, spostati sul tuo PC vai su Microsoft Store cerca e scarica l’app “il tuo telefono sul PC” direttamente da qui. Attenzione assicurati prima che l’app non sia già installata sul computer, quindi prima consulta l’elenco delle app installate.

LEGGI ANCHE: Email Tracking: Come tracciare una email con Gmail

capire come tracciare una email consentirebbe al mittente di seguire, in modo intelligente, l’intero iter del messaggio di posta.

In questa fase è necessario che tu abbia a disposizione un account Microsoft, quindi, assicurati di aver effettuato l’accesso, con un account Microsoft, sul tuo PC. Lo puoi fare utilizzando l’opzione “Account” dalla scheda Impostazioni. In caso contrario, non sarai in grado di procedere con la configurazione dell’app.

Adesso abbandona per qualche secondo il computer e passa nuovamente al telefono, apri e accedi con il tuo account Microsoft all’app che hai installato precedentemente. Tieni presente che dovrai accettare ed autorizzare l’app ad accedere ai tuoi contatti, al registro delle chiamate, ai contenuti multimediali e ai messaggi di testo e di consentire l’esecuzione in background dell’app. Tutte operazioni che normalmente fai con qualsiasi app che scarichi e installi sul tuo smartphone.

collega il pc al telefono
Fonte: https://www.theverge.com/

2. Collega telefono e PC

Prima di proseguire, assicurati che il telefono e il PC siano connessi alla stessa rete Wi-Fi, Successivamente avvia l’app sul PC.

collega il pc al telefono
Fonte: https://www.theverge.com/

Se vedi una finestra di dialogo che ti chiede di selezionare tra Android e iOS è perché, con molta probabilità, non hai effettuato l’accesso con lo stesso account su uno dei due dispositivi.

In condizioni normali il telefono e il PC dovrebbero stabilire un collegamento tra loro, di conseguenza riceverai una notifica persistente sul tuo cellulare, che ti chiederà di verificare e consentire la connessione tra i dispositivi. Dopodiche, clicca su “Consenti“.

A questo punto, l’icona di un telefono dovrebbe essere visualizzata al centro della finestra di avvio dell’app. Includerà un’icona denominata “Chiamate” nella parte inferiore situata sotto il nome e l’immagine del telefono. Questa è l’interfaccia che utilizzerai per effettuare le chiamate.

collega il pc al telefono
Fonte: https://www.theverge.com/

Ma prima, dovrai connettere manualmente il tuo telefono tramite Bluetooth al tuo PC.

Per connettere il tuo telefono, tramite Bluetooth, al PC scorri verso il basso l’area di notifica, sulla schermata iniziale, premi l’icona raffigurante il Bluetooth e accedi alle sue impostazioni. Da quì, abilita il Bluetooth se è spento e tocca il link “Associa nuovo dispositivo“.

Ora fai la stessa operazione sul tuo PC. Quindi, clicca sul tasto Windows e digita la parola “Bluetooth”. Clicca su “Bluetooth e altri dispositivi”. Clicca “Aggiungi Bluetooth o altro dispositivo” e successivamente clicca sulla voce “Bluetooth”.

collega il pc al telefono
Fonte: https://www.theverge.com/

Adesso sia il telefono che il PC dovrebbero visualizzare un codice PIN, lo stesso codice PIN. In tal caso, seleziona “Connetti” su entrambi i dispositivi e consenti la connessione. (In caso contrario, riprova e controlla la pagina di risoluzione dei problemi di Microsoft.

Infine, apri la sezione chiamate nell’app sul tuo PC e segui le istruzioni. Il telefono riceverà una notifica che necessita di approvazione da parte tua. Riceverai ancora un’altra notifica quando richiederai l’accesso al registro delle chiamate. Una volta approvati entrambi i messaggi, dovresti vedere le tue chiamate recenti popolare la schermata.

collega il pc al telefono
Fonte: https://www.theverge.com/

Da questo momento in poi sei pronto per effettuare e ricevere chiamate con l’app da Windows 10. Assicurati solo che le cuffie o gli altoparlanti del PC siano configurati correttamente, in caso contrario consulta questa guida.

collega il pc al telefono
Fonte: https://www.theverge.com/

Ad ogni modo in questo video tutorial, puoi vedere praticamente, tutti i passaggi spiegati in questa guida, per collegare il pc al telefono.

Seguimi su

Antonio Lamorgese

Amministratore di rete, programmatore ed esperto di pratiche SEO. Dopo anni di esperienza nel settore, ho ideato un generatore di codice PHP Scopri di più su https://www.phpcodewizard.it.

x