Come scegliere il miglior antivirus gratuito

In rete puoi trovare molti programmi antivirus, ma scegliere il miglior antivirus gratuito rappresenta un problema, specialmente sotto l’aspetto legato alla privacy, visto e considerato che la maggior parte di loro memorizza informazioni personali, soprattutto se sei un utente Windows. Il motivo principale risiede nel fatto che Windows essendo il sistema operativo più diffuso risulta essere anche quello più attaccato da malware e altri virus. Pertanto, assicurati di non essere vittima di queste truffe e scarica il tuo antivirus sui relativi siti proprietari per metterti al sicuro. Scopriamo adesso come scegliere il miglior antivirus.

Poiché il tasso di criminalità informatica è in aumento, non è possibile trovare molti software antivirus in giro che offrano una buona protezione. Sebbene molti marchi blasonati forniscano una versione gratuita del proprio antivirus, devi sapere che comunque c’è una differenza per quanto riguarda qualità e sicurezza, che caratterizza la versione gratuita da quella a pagamento.

Il problema è che molti antivirus gratuiti si limitano solo ad offrirti una scansione gratuita. Questi programmi sono in grado di rilevare il malware, ma ti chiederanno il pagamento quando poi sarà necessario rimuoverlo.

Pertanto la scelta di un antivirus gratuito va comunque sempre ponderata molto bene, è la versione a pagamento è sempre da preferire a versioni free del prodotto. Quindi, se tieni particolarmente alla sicurezza dei tuoi dati personali e all’integrità dei tuoi dati è necessario optare sempre per la versione a pagamento.

Come cercare il miglior antivirus?

Se vuoi scegliere il miglior antivirus, ti consiglio di tenere in considerazione i seguenti aspetti:

Gratuito:

Prima di tutto, è importante tenere presente che molti marchi tendono a utilizzare diversi trucchi per mantenere legati gli utenti al loro prodotto. Tra i trucchi maggiormente utilizzati c’è la prova gratuita. Cioè una volta scaduto il periodo di prova, ti richiedono di effettuare un pagamento per continuare a utilizzare l’antivirus.

Pertanto, ciò che devi fare è assicurarti che il prodotto sia veramente gratuito e non offra solo un periodo di “prova gratuita”.

Niente Sorprese:

Per quanto riguarda la sicurezza online, assicurati di evitare sorprese. Quindi, ciò che devi fare è  assicurarti che l’azienda non nascondi nulla e ritrovarti, magari dopo il periodo di prova, a pagare per funzionalità che non userai.

Alta Protezione:

È importante assicurarsi che la versione free dell’antivirus offra un adeguato livello di sicurezza.

Leggi le recensioni:

Potresti voler essere al corrente di falsi antivirus. Pertanto, è necessario leggere attentamente le recensioni rilasciate da altri utenti prima di effettuare il download e dare per sicuro un antivirus che molto probabilmente non lo è. La cosa più importante da tenere in mente è la sicurezza dei tuoi dati.

Ulteriori funzionalità:

Se pensi di poter ottenere il miglior antivirus gratuitamente senza effettuare un pagamento, sei sulla cattiva strada. La cosa più importante da tenere in considerazione e che molti di loro offrono comunque funzionalità extra a costo zero. Quindi se proprio sei intenzionato ad optare per un prodotto gratuito allora devi senz’altro scegliere il migliore sulla piazza e che, a parità di sicurezza, ti offra anche funzionalità aggiuntive che altri non danno.

Se hai bisogno di suggerimenti per scegliere il miglior antivirus gratuito, ti consiglio di dare un’occhiata ai seguenti 5 marchi.

Avast: questo antivirus offre molte funzionalità extra ma include tonnellate di pubblicità.


AVG: AVG offre un livello decente di protezione con l’estensione del browser.


Avira: se stai cercando il miglior antivirus gratuito per Windows, questa è la scelta migliore. Questo programma utilizza una tecnologia all’avanguardia che offre protezione antimalware e antivirus affidabile.


Panda: questo antivirus utilizza una potente tecnologia. Ha un set di alcune fantastiche funzionalità, come una VPN gratuita.


BitDefender: Eletto prodotto dell’anno 2020. Presenta un’interfaccia semplice ed intuitiva e ti offre la migliore protezione anti-malware dalle minacce su diversi sistemi operativi.

Spero che questi suggerimenti ti saranno di aiuto per scegliere il miglior antivirus gratuito per i tuoi dispositivi.

Fonte: http://EzineArticles.com/10245299

Seguimi su

Antonio Lamorgese

Amministratore di rete, programmatore ed esperto di pratiche SEO. Dopo anni di esperienza nel settore, ho ideato un generatore di codice PHP Scopri di più su https://www.phpcodewizard.it.