Il miglior editor di foto online del momento

In questo articolo ti presento uno strumento favoloso, che a detta degli esperti è senza dubbio il miglior editor di foto online del momento. Con un editor di foto online, hai la possibilità, senza installare nulla sul computer e di conseguenza senza appesantirlo con programmi di grafica a volte anche inadeguati, di avere tra le mani uno strumento professionale per il fotoritocco che non ha nulla da invidiare ai più blasonati software del settore.

corso javascript per principianti

1. Perché un editor di foto online

Con questo software, che ti presenterò tra un istante, puoi rendere i tuoi scatti perfetti con il solo ausilio di un comunissimo browser web.

Sia che tu voglia ottimizzare l’esposizione, rimuovere eventuali imperfezioni, modificare la prospettiva o persino fondere diversi scatti in una composizione più complessa, hai adesso a disposizione un editor di foto online in grado di offrirti tutto questo.

Tra una vasta gamma di strumenti ho selezionato quello più adatto ad un principiante, come ad un professionista.

Gli strumenti messi a disposizione da questo software online, sono tutti basati utilizzando l’HTML5, come linguaggio, il che significa che è capace di funzionare con qualsiasi browser web oggi disponibile. 


2. Pixlr X: Il miglior editor di foto

Pixlr X è un editor di foto online estremamente versatile. La miglior alternativa gratuita a Photoshop. Le sue caratteristiche premium hanno un buon rapporto qualità-prezzo, ma anche la sua versione gratuita ha una quantità enorme di funzionalità di base più che soddisfacente.

miglior editor di foto online

Anche se alcune funzionalità sono di livello premium, i suoi strumenti di base sono tutti gratuiti. Pixlr X ha 3 differenti piani in abbonamento mensile a prezzi assolutamente abbordabili sia per un neofita che per un professionista. Di seguito ti mostro i piani attualmente disponibili:

miglior editor di foto online

È uno strumento progettato con estrema cura, lo si nota dal momento in cui carichi un’immagine. Se tenti di caricare una foto particolarmente grande, Pixlr X ti proporrà di ridimensionarla fino a un massimo di 3.840 px. Non è insolito che un editor di foto imponga delle restrizioni sulle dimensioni dell’immagine.

A tal proposito puoi annullare il caricamento e ridimensionare l’immagine utilizzando un software desktop, come il classico Paint, o lasciare che Pixlr X faccia il lavoro per te.

Una volta caricata l’immagine per la modifica, scoprirai che l’interfaccia principale di Pixlr X è piacevolmente ordinata. Gli strumenti sono rappresentati da icone, ma anche gli utenti inesperti non avranno difficoltà a capirne la funzionalità; il passaggio del mouse su ciascuna icona ne rivelerà, tramite l’ausilio di una descrizione dettagliata, lo scopo, spesso accompagnato anche da illustrazioni.

Oltre alla solita selezione dei livelli e strumenti per la manipolazione del colore, Pixlr X offre anche livelli in classico stile Photoshop, consentendo di creare immagini anche molto complesse. 

Puoi ritagliare elementi ed estrarli su un nuovo livello, con strumenti adatti e studiati per ritagliare forme, oltre al classico strumento bacchetta magica, puoi selezionare aree grafiche a mano libera o con lo strumento lazo. C’è anche uno strumento, chiamato fluidifica, per deformare le immagini a tuo piacimento.

Pixlr X è incredibilmente potente, come editor di foto online, risulta essere il prodotto migliore per il ritocco di immagini, eseguibile con il solo ausilio di un browser web.


LEGGI ANCHE: Come riparare una chiavetta USB illeggibile

3. Pixlr X: Una video guida dimostrativa

Guardando questo video puoi apprezzarne le caratteristiche e gli strumenti per il fotoritocco che il software mette a disposizione.

Seguimi su

Antonio Lamorgese

Amministratore di rete, programmatore ed esperto di pratiche SEO. Dopo anni di esperienza nel settore, ho ideato un generatore di codice PHP Scopri di più su https://www.phpcodewizard.it.

x