Come velocizzare un MacBook con CleanMyMac X


Il tuo MacBook è diventato lento? Se vuoi sapere come velocizzare un Macbook continua a leggere questa guida e, capirai, come riportarlo a nuova vita con un sistema infallibile e sicuro. So che il primo pensiero che potrebbe venirti in mente è quello di portarlo al centro assistenza più vicino. Per fortuna non è necessario, e poi considera sempre che, il tuo MacBook, come ogni altro computer, è una miniera d’oro di informazioni che ci riguardano a volte anche molto riservate e personali. Per cui consegnarlo nelle mani di estranei è sempre un’operazione da evitare. Tuttavia, c’è sempre un’altra scelta: puoi ripristinare e velocizzare il tuo MacBook da solo con l’ausilio di un’applicazione gratuita. Più avanti nella guida vedrai come farlo in modo da mantenere il tuo MacBook in perfetta efficienza.

Oggi quasi tutti possiedono un Macbook. Sebbene siano noti per la loro alta qualità e affidabilità, un Macbook, può diventare lento dopo alcuni mesi di utilizzo. Questo è dovuto a molti fattori, quindi in questo tutorial vedremo come velocizzare un MacBook con un pratico strumento gratuito.

1. Perche migliorare le prestazioni del tuo MacBook

Da quando il primo Macbook è stato rilasciato da Apple, è diventato il punto di riferimento per tutti gli altri utenti di computer portatili. Il design di questi dispositivi è stato studiato talmente bene da rendere tutte le attività legate allo studio e al lavoro più produttive e meno stressanti. Ovviamente, anche questi dispositivi, dopo alcuni anni di utilizzo, possono presentare segni evidenti di rallentamento, causando stress per chi lo usa per lavorare e studiare quotidianamente.

Gli effetti più comuni di questo rallentamento possono riguardare il riavvio incontrollato del computer, oppure, un rallentamento del download dei documenti, ma, per fortuna, questi problemi sono facilmente risolvibili. Innanzitutto, se vuoi migliorare le prestazioni del tuo Mac, potresti liberare spazio sul disco del tuo MacBook in modo da rendere più veloce l’accesso alle app e alle informazioni memorizzate.

Se non lo hai mai fatto prima, questa operazione può sembrare un po’ complicata, ma non c’è da preoccuparsi perché si tratta di un processo molto semplice se fatto con lo strumento adatto. Ora ti presento CleanMyMac X uno software d’eccellenza creato per ripulire adeguatamente il tuo MacBook e velocizzarlo rapidamente in totale sicurezza.


Leggi anche: “Come velocizzare Windows 10 in un colpo solo


2. Cos’è CleanMyMac X

Siamo d’accordo, i computer Mac sono molto affidabili. Non hanno quasi mai bisogno di essere riparati e non si bloccano con la stessa frequenza dei computer che installano altri sistemi operativi. Gli utenti amano questa piattaforma perché è semplice, facile da utilizzare ma, soprattutto, molto sicura. Purtroppo, anche i Mac, soffrono di lentezza dopo un pò di tempo di utilizzo. Per fortuna, grazie al genio di alcuni sviluppatori, oggi hai a disposizione un software gratuito che scansionerà il tuo MacBook alla ricerca di Malware, file obsoleti e app che non usi o che hai rimosso ma che hanno lasciato ancora delle tracce sul tuo computer, tanto da renderlo più lento e meno responsive.

Ora, grazie a CleanMyMac X, potrai sistemare il tuo computer Mac nel giro di pochissimi minuti. Per farlo devi scaricare e installare, sul tuo MacBook, la versione Freeware cliccando su questo link. Dopo aver scaricato il file “CleanMyMac X.dmg” non ti rimane che installarlo e spostarlo nella cartella “Applicazioni”.

Come velocizzare un MacBook con CleanMyMac X
Homepage di CleanMyMac X

Da questo momento in poi CleanMyMac X è pronto a scansionare il tuo MacBook per risolvere tutti i problemi che mano-mano rileverà.

Fasi di installazione e avvio di CleanMyMac
Fasi di installazione e avvio di CleanMyMac

3. Come funziona CleanMyMac X

Innanzitutto, dopo averlo eseguito, CleanMyMac X, ti chiederà di effettuare una scansione approfondita, ma eseguita molto rapidamente, di tutto il sistema. A questo punto non ti rimane che cliccare sul pulsante “Scansiona”.

Scansionare un MacBook con CleanMyMac
Scansionare un MacBook con CleanMyMac

Questa operazione effettua 3 operazioni fondamentali sul tuo MacBook. Effettua un controllo sulla pulizia, sul grado di protezione e, per ultimo, verifica le prestazioni del computer. Ora, terminata la scansione, ClenMyMac X, ti proporrà di effettuare queste 3 operazioni cliccando sul pulsante “Avvia”.

Pulire e ripristinare un MacBook con CleanMyMac X
Pulire e ripristinare un MacBook con CleanMyMac X

Terminate queste 3 operazioni il tuo MacBook sarà di nuovo efficiente e privo di malware e file inutilizzati ormai non più utilizzati da nessuna app installata.

4. Rimuovere applicazioni con CleanMyMac X

Sì, potrebbe sembrarti strano, ma per rimuovere un’applicazione su un MacBook non devi fare altro che trascinare la sua icona nel cestino. In effetti questa cosa, detta così, potrebbe lasciare sbalorditi tutti i possessori di PC Windows. Ma ti assicuro che questa operazione, su un MacBook, viene eseguita a regola d’arte e senza intoppi. Tuttavia, per quanto efficiente possa essere un Mac, l’operazione di eliminazione di un’applicazione può lasciare file sull’hardisk che potrebbero, con il passare del tempo, appesantire notevolmente il computer.

Grazie a CleanMyMac X, puoi eliminare le tue applicazioni in totale sicurezza e senza lasciare la minima traccia sul tuo computer. l’operazione è semplicissima e per farla non ti resta che cliccare sul link “disinstallazione” presente nella colonna di sinistra e selezionare, dall’elenco, l’applicazione da disinstallare. Ora, clicca sul pulsante “disinstalla” e l’applicazione verrà definitivamente rimossa dal computer.

Disinstallare un'applicazione su un MacBook con CleanMyMac X
Disinstallare un’applicazione su un MacBook con CleanMyMac X

5. Altre risorse utili

In questo video tutorial potrai vedere come velocizzare il tuo Mac con 10 trucchi altrettanto efficaci.

Il tuo Mac rallenta? Ecco la soluzione

Leggi anche: “Come installare Windows 11 su Mac M1 e Mac M2


Antonio Lamorgese

corso base di javascript per principianti

Amministratore di rete e sviluppatore. Dopo anni di esperienza nel settore, ho ideato un sistema di gestione dati MYSQL in PHP senza scrivere una sola riga di codice. Scopri di più....

x