Come fare assistenza su Windows 10 da remoto

Sei fuori casa o al mare e hai bisogno di aiuto con il tuo computer. Sì, lo so, pensavi di goderti in tutta tranquillità le tue ferie estive. Tranquillo, potrai farlo, grazie a un’applicazione gratuita per Windows 10, Microsoft ti permetterà di fornisce o richiedere assistenza su Windows 10 da remoto e risolvere tutti i problemi con il tuo PC. Prima di descriverne il funzionamento, cerchiamo di capire cos’è un software di accesso remoto. In parole povere, grazie ai software di accesso remoto gli utenti hanno la possibilità di prendere il totale controllo di un computer da un altro, attraverso Internet, e di poter operare su quest’ultimo come se fossi fisicamente presente sul posto. Stiamo parlando di PC con Windows 10 installato.

È inutile ribadire che, il modo migliore per ripristinare Windows 10 è disporre di un backup recente da utilizzare per un eventuale ripristino del sistema operativo. Tieni presente, però, che il backup di Windows 10 non ripristinerà tutti i tuoi dati e file personali, ma si occuperà del ripristino delle sole impostazioni di sistema e delle app installate. Logicamente per quanto riguarda il ripristino dei tuoi file è buona norma far ricorso a copie manuali da spostare su un servizio cloud, come Google Drive, o su una unità esterna.


Leggi anche: Come reinstallare Windows 10 senza perdere i tuoi dati.


Essendo questo tipo di procedura di raro utilizzo, spesso si è costretti a ricorrere a sistemi studiati ad-hoc per ripristinare Windows 10 da remoto. Ora, scoprirai come è possibile raggiungere un computer remoto e farsi dare assistenza per ripristinare il PC.

1. Come ottenere assistenza su Windows 10 a distanza

Microsoft ha creato un’app di assistenza remota per il suo ultimo sistema operativo: Windows 10. Con l’uso di questa app, altri utenti possono aiutarti a distanza a risolvere alcuni problemi che affliggono Windows 10. “Assistenza rapida”, o “Quick Assist” su un PC in lingua inglese, è un’applicazione che ti consente di ottenere assistenza su Windows 10 a distanza su un PC.

Con Assistenza Rapida puoi facilmente invitare qualcuno ad aiutarti a rimettere in sesto il tuo computer. Molto probabilmente ne hai sentito parlare poco o addirittura per niente di questa straordinaria applicazione. Non c’è da stupirsi molte app di grande utilità sono spesso trascurate dagli utenti; tuttavia, questa applicazione merita un approfondimento in quanto ha molte funzionalità che possono rendere più agevole il ricorso alla connessione remota a chi ha poche o scarse conoscenze della materia. Nel complesso questa app segna un punto di svolta importante, rispetto alle versioni precedenti di Windows, infatti prima si era costretti a fare ricorso a software di terze parti per svolgere vari compiti oggi delegati ad app native già integrate in Windows 10. Spero di scoprirne altre simili e di grande ausilio.


Leggi anche: Controllo remoto su un computer con TeamViewer.


2. Scarica l’app Assistenza rapida

Assistenza Rapida dovrebbe già essere installata sul tuo computer. Ad ogni modo puoi verificarlo velocemente. Infatti, basta digitare nella casella di ricerca del testo da cercare la frase: “assistenza rapida”. Se il sistema di ricerca integrato in Windows 10 ti propone l’app, nei risultati ottenuti, significa che “Assistenza rapida” è correttamente installata sul tuo computer. In caso contrario quando la richiamerai, premendo invio sulla voce “Assistenza Rapida” il sistema ti proporrà di installarla, gratuitamente, scaricandola dallo Store della Microsoft.

richiamare app per assistenza su windows 10
Richiamare app Assistenza Rapida da Windows 10

Quindi, per riassumere, digita la frase “Assistenza Rapida” nella barra di ricerca in basso a sinistra e premi il tasto INVIO.

3. Come ottenere assistenza rapida

Come ti ho anticipato precedentemente, al richiamo dell’app, il sistema verifica la sua eventuale presenza. Nel caso in cui l’app non fosse installata o nello Store della Microsoft fosse presente una versione più aggiornata, ti proporrà di installarla cliccando sul pulsante “Apri Microsoft Store”.

installare e aggiornare app assistenza rapida su Windows 10
installare e aggiornare app assistenza rapida su Windows 10

Il computer inizierà a cercare l’app Assistenza Rapida nello Store è una volta ottenuto l’accesso al download non ti resterà che premere sul pulsante “Ottieni”. Ok, ci sei quasi. Terminato il download e l’installazione dell’app, Assistenza Rapida, ti verrà chiesto di scegliere una delle due opzioni disponibili. Per cui, avrai la possibilità di richiedere assistenza, oppure, di offrire assistenza.

scaricare app assistenza rapida dallo store della Microsoft
scaricare app assistenza rapida dallo store della Microsoft

In effetti, la modalità che mette in moto l’assistenza su Windows 10 da remoto è quella relativa a: “Offri Assistenza”. Perché? Beh, partiamo dal presupposto che se hai bisogno di assistenza contatterai telefonicamente, per email o con qualunque altro mezzo di messaggistica istantanea, colui che è in grado di darti assistenza. Per cui, sarà proprio quest’ultimo ad aprire “Assistenza Rapida” sul suo computer e a completare tutta la fase di configurazione del processo di connessione remota al tuo PC. Ti posso garantire che è più difficile a dirsi che a farsi. Comunque, colui che ti darà assistenza, dopo aver aperto l’app “Assistenza Rapida”, cliccherà sul pulsante “aiuta un’altra persona”. È fin qui penso sia tutto logico.

offrire assistenza rapida su Windows 10
offrire assistenza rapida su Windows 10

3.1 Come offrire assistenza su Windows 10

Come anticipato precendentemente, colui che ti darà assistenza, dopo aver cliccato sul pulsante “aiuta un’altra persona”, avrà modo di finalizzare l’assistenza inserendo le credenziali del suo account Microsoft.

Prima di procedere, voglio fare una precisazione, se clicchi sul pulsante “Opzioni di accesso” avrai modo di scegliere la modalità di accesso più adeguata alle tue esigenze. Io preferisco lasciare inalterata questa opzione.

opzioni di accesso alternative per richiedere assistenza
opzioni di accesso alternative per richiedere assistenza

Ora, inserisci lo username del tuo account Microsoft e clicca sul pulsante “avanti”.

Offri assistenza su Windows 10
Offri assistenza su Windows 10

non ti resta che inserire la password, del tuo account Microsoft, e cliccare sul pulsante “Accedi”.

immettere credenziali account Microsoft
immettere credenziali account Microsoft

La Microsoft, sempre per garantire la sicurezza che in questi casi non è mai abbastanza, ti chiederà di selezionare un dispositivo, in questo caso il tuo telefonino associato all’account, dove riceverai l’sms con il codice da inserire nell’app Assistenza Rapida per garantire un accesso sicuro al computer remoto. Quindi seleziona la voce relativa a: “SMS a *********xx”, clicca sul pulsante “Avanti” e preparati a ricevere un SMS, contenente un codice, sul tuo smartphone.

Richiesta codice SMS per garantire autentica alla richiesta di assistenza
Richiesta codice SMS per garantire autentica alla richiesta di assistenza

Adesso, avrai il tuo codice di sicurezza, così come impostato nelle opzioni di accesso, da consegnare a chi ti ha richiesto assistenza. Questo codice potrai comunicarlo alla persona desiderata tramite qualunque sistema di messaggistica.

copia e incolla il codice di sicurezza da inviare al richiedente assistenza
copia e incolla il codice di sicurezza da inviare al richiedente assistenza

Una volta ricevuto il codice di sicurezza, il tuo amico richiedente assistenza, sarà pronto a concederti il totale controllo del suo computer. Come? Beh, leggi il prossimo paragrafo e lo scoprirai.

3.2 Richiedere assistenza su Windows 10

Beh, a questo punto, tu o chi ha richiesto assistenza, aprirà l’app “Assistenza Rapida” ed indicherà nella casella di testo “codice dall’assistente” il codice di sicurezza appena ricevuto da colui che ti darà assistenza. Una volta inserito il codice di sicurezza la pressione del pulsante “Condividi Schermo” completerà la fase di richiesta di assistenza. Permettendo all’assistente di prendere il controllo del tuo PC.

Inserisci il codice di sicurezza e concendi il pieno controllo del tuo computer
Inserisci il codice di sicurezza e concendi il pieno controllo del tuo computer

4. Perché accedere al PC da remoto

Beh, è inutile dirlo, l’opportunità data da questi tipi di software è enorme. La possibilità di accedere da remoto ad un computer risolve innumerevoli problematiche. Fornire, o richiedere, facilmente e rapidamente assistenza ad un computer sfruttando la sola rete Internet e qualcosa che qualche anno fa potevamo solo sognare di fare. Oggi, fortunatamente, grazie all’app “Assistenza Rapida” puoi farlo.

In questo breve video tutorial potrai vedere passo-passo come richiedere assistenza da remoto, con l’app “Assistenza Rapida”, sia veramente un gioco da ragazzi.

Video tutorial app Assistenza Rapida da Windows 10

5. Altri approfondimenti e aggiornamenti

Se questo articolo lo hai trovato utile eccone altri che potrebbero interessarti.

Installare Windows 11, ed altri S.O, tutti, su una pendrive con il copia e incolla
Velocizzare Windows 10 con due comandi sconosciuti
3 trucchi per liberare spazio su disco e velocizzare Windows 10
Liberare spazio su Windows 10 con DISM eseguito da Prompt dei comandi
Come ripristinare Windows 10 con un software gratuito da eseguire al volo sul tuo PC

corso base di javascript per principianti

Amministratore di rete e sviluppatore. Dopo anni di esperienza nel settore, ho ideato un sistema di gestione dati MYSQL in PHP senza scrivere una sola riga di codice. Scopri di più....

x